Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Con Irene Cellamare

Costo intero ciclo di 5 incontri: Eu 50
Costo singola lezione: Eu 15

Dopo il primo ciclo introduttivo (Lo potevo fare anche io?! Viaggio nell’Arte Contemporanea, sempre curato di Irene Cellamare) questo nuovo e secondo ciclo di video-conferenze ci porterà, più nello specifico, alla scoperta di alcuni dei principali movimenti d’avanguardia del ‘900, cercando di offrire un’opportunità di orienteering tra correnti, artisti, nuove tecniche e pratiche estetiche del secolo scorso.
Come rabdomanti viaggeremo tra Italia, Russia, Stati Uniti, Francia e Germania alla ricerca dei protagonisti e delle tendenze artistiche che si sono sovrapposte e intrecciate tra loro nel corso degli anni: le rivoluzioni futuriste e le avanguardie sovietiche, l’astrattismo di Klee e Kandinskij, dal Blaue Reiter all’Action Painting, dal Realismo alla Pop Art americani fino alle italiane Arte povera e Transavanguardia – alcuni protagonisti delle quali sono stati tra gli unici italiani esposti al MoMA di New York – per giungere alle sperimentazioni ambientali e di Land Art.
Poiché l’arte contemporanea in maniera particolare ha a sua disposizione un’enorme quantità di simboli e tecniche provenienti dai secoli precedenti che alimentano le realizzazioni dell’oggi, ci troveremo di fronte a creazioni che spaziano dai formati più piccoli “da cavalletto” fino al concepimento di grandi installazioni e trasformazioni urbane e paesaggistiche.

Scarica il programma completo del ciclo “I MOVIMENTI DELL’ARTE CONTEMPORANEA”

    Vuoi registrarti per questo appuntamento?

    Puoi farlo nel modo che preferisci:

    • Chiamandoci al numero: 06.45504424
    • Compilando il modulo qui sotto

    Ti ricordiamo che tutte le video-conferenze sono ESCLUSIVAMENTE RISERVATE AGLI ISCRITTI A FLUMEN. Se non sei ancora iscritto o la tua quota annuale è scaduta, puoi rinnovarla in questa occasione.

    Clicca qui per leggere la nostra Privacy Policy
    Clicca qui per leggere i termini di utilizzo

    Torna in cima