Caricamento Eventi

Con Barbara Di Lorenzo

Quota di partecipazione: Eu 12,00 iscritti a Flumen/Eu 15,00 non iscritti a Flumen
Biglietto di ingresso: Eu 4,00 – (gratis per i possessori di MIC Card)

Secondo appuntamento dedicato all’ultima perla architettonica di Villa Torlonia, ora finalmente visitabile!

Dopo complessi interventi di restauro sono ora aperti al pubblico anche gli spazi della Serra Moresca: ispirata all’Alhambra di Granada, la Serra è concepita per ospitare piante esotiche e rare ma anche come scenario per eventi, una grotta artificiale con rivoli d’acqua e laghetti concepita per destare la meraviglia nel pubblico. Progettata intorno al 1839 dall’architetto veneto Giuseppe Jappelli (quello del Caffè Pedrocchi…) l’allestimento odierno della Serra Moresca ne mette in risalto le caratteristiche architettoniche originarie, di grande suggestione e rilevanza storica. Stupefacente è il padiglione da giardino con una struttura in peperino, ghisa e vetrate policrome che fanno da cornice alla fontana interna e a una raccolta di palme, agavi, ananas e aloe, piante e specie arboree compatibili con la vocazione originaria dell’ambiente.

Villa Torlonia, la più recente delle ville nobiliari romane, conserva un particolare fascino del tutto unico a Roma per l’originalità di un grande giardino paesistico all’inglese e per la ricca e sorprendente quantità di edifici e arredi artistici disseminati nel parco. Da quando la villa venne riacquistata dal Comune di Roma nel 1977 si è avviato un lento ma inesorabile recupero di ogni suo aspetto, paesaggistico e architettonico: dagli anni ’90 in poi sono stati restituiti al pubblico la Casina delle Civette, il Casino dei Principi, il Villino Rosso e la Limonaia, il Villino Medievale, il Casino Nobile, le Scuderie Vecchie.

    Vuoi registrarti per questo appuntamento?

    Puoi farlo nel modo che preferisci:

    • Chiamandoci al numero: 06.45504424
    • Compilando il modulo qui sotto
    Nome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Cellulare (richiesto)

    Posti

    Condividi questo articolo con i tuoi amici.

    Torna in cima