Caricamento Appuntamenti
  • Questo evento è passato.

L’imperatore Traiano giunge nella regione delimitata dai Carpazi e dal fiume Danubio all’inizio del II sec. d.C., attirato dalla ricchezza delle miniere d’oro della Transilvania, e le vittoriose imprese contro i Daci furono eternate nei rilievi della Colonna Traiana, monumento al valore di Roma ma anche tributo alla forza dei fieri avversari.
L’antico retaggio rimane nel nome attuale dell’antica Dacia: ”Romania”, nella lingua che ancora conserva forte l’eco del latino, in un territorio dominato dai suoni delle lingue slave.
Una terra di confine tra Oriente e Occidente, la Romania, e come tale portatrice di una cultura complessa e variegata, i cui straordinari monumenti sono immersi in una natura maestosa e solenne.

E allora tra castelli (con e senza vampiri…), cittadelle medievali, aree archeologiche, monasteri dipinti dalla commovente bellezza, vi invitiamo a puntare la bussola verso est e a conoscere una terra sorprendente che ci conquisterà.

Scarica il programma del viaggio

Scarica i luoghi del viaggio

Vuoi partecipare a questo viaggio?

Puoi farlo nel modo che preferisci:

  • Chiamandoci al numero: 06.45504424

  • Compilando il modulo qui sotto

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Posti